Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Accordo BCC di Gradara e Confcommercio Pesaro e Urbino

Leggi

Convenzioni

Associati e Viziati con le convenzioni ConfcommercioLeggi

CONVENZIONE ECO TECH

Sicurezza e salute nel luogo di lavoro- Richiedi un preventivoLeggi

Promuovi la tua Attività

Scopri come aumentare la tua clientela con i nostri serviziLeggi

Conferenza stampa "Cibo e Legalità”

Alle ore 12.00 del giorno 7 marzo 2016, presso l'Istituto Alberghiero S. Marta di Pesaro, è convocata una conferenza stampa per la presentazione del progetto “Cibo e Legalità” promosso da Libera, Istituto Alberghiero S. Marta, Ass. Fattoria della Legalità. Confcommercio e Confesercenti.

L'iniziativa intende porre l'attenzione sulle infiltrazioni criminali nel comparto agroalimentare e mettere in evidenza le esperienze positive nate in opposizione a questo fenomeno.

Nell'ambito del più complessivo calendario di iniziative “Primavera della legalità” viene organizzata dal 14 al 21 marzo una settimana durante la quale, presso alcuni ristoranti aderenti all'iniziativa, sarà possibile ordinare alcuni piatti preparati con ingredienti provenienti da cooperative nate sui terreni confiscati alle mafie.

Alle ore 15.00 il pasticciere Sante Palazzolo assurto a simbolo di Legalità per essersi rifiutato di pagare il pizzo al presidente della camera di commercio di Palermo facendolo arrestare, terrà una lezione sulla cassata siciliana agli studenti delle classi quarte di enogastronomia, che a conclusione del progetto cibo della Legalità, nel mese di aprile, si recheranno in Sicilia per un viaggio d’istruzione sulle terre sequestrate alla mafia.

I piatti saranno preparati dagli Chef Mario Di Remigio e Gabriele Orazi, con la collaborazione degli studenti del Santa Marta.




Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies