Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

35 anni di buona cucina e bellezze del territorio

La manifestazione avrà inizio il 7 aprile 2018Leggi

Convenzione CONFCOMMERCIO con BIO LAB SRL

Leggi

"Visita la Bellezza" con la Card degli Itinerari della bellezza

Leggi

Promuovi la tua Attività

Scopri come aumentare la tua clientela con i nostri serviziLeggi

«La promozione turistica passa per i workshop, gli educational e le fiere internazionali»

La promozione turistica, la partecipazione degli imprenditori alle fiere nazionali ed internazionali di settore; l’organizzazione di Work Shop ed educational tour sono essenziali per la crescita dei flussi turistici e l’incremento del PIL derivante dal turismo.
Le fiere ed i Work Shop non sono - come afferma, convinto, un superficiale politico locale ( “il luogo dove si danno via i depliants”), ma il momento di confronto e di incontro tra la domanda e l’offerta; il luogo dove si creano relazioni e conoscenze, nascono le amicizie e si sviluppano i contatti (ed i contratti).
Le fiere, i Work Shop, gli eductour sono, insieme al web marketing ed ai social network, strumenti indispensabili per il turismo di domani. A condizione che protagoniste siano le imprese turistiche e non i politici o i funzionari pubblici che negli ultimi anni affollavano le fiere per “dare via i depliants” e parlarsi tra di loro e farsi vedere dai media. Ecco perché la promozione turistica è compito, ai vari livelli, di tutte le istituzioni pubbliche: del Governo tramite l’ENIT (ormai sparita con le riforme) e delle Regioni. Ma anche dei Comuni che, tra l’altro, incassano ingenti somme dalla Tassa di soggiorno che, in parte, dovrebbero essere utilizzate anche per questo. E non solo per l’accoglienza e la comunicazione.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies