Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Caro-bollette, Confcommercio Marche Nord: “Al Prefetto un documento per il presidente Draghi\"

Leggi

Contributo a fondo perduto per attività economiche di commercio al dettaglio

Leggi

IT’S DAY Live, a Fano 3 giorni dedicati al turismo e alle nuove tecnologie

Leggi

Covid, cartellonistica pubblici esercizi e luoghi di lavoro

Leggi

"Legalità, ci piace"

Il 26 novembresi svolgerà la Giornata di Confcommercio "Legalità, ci piace" che quest'anno sarà incentrata sui fenomeni della contraffazione e dell'abusivismo.

Il 26 novembre si svolgerà la Giornata di Confcommercio "Legalità, ci piace" che quest'anno sarà incentrata sui fenomeni della contraffazione e dell'abusivismo.

Per analizzare e denunciare l’entità e le conseguenze dei fenomeni criminali sull’economia reale e sulle imprese si terrà martedì 26 novembre a Roma, presso la sede nazionale di Confcommercio (Piazza G.G. Belli 2) la Giornata nazionale di Confcommercio “Legalità, ci piace!”, iniziativa per promuovere e rafforzare la cultura della legalità che è un prerequisito fondamentale per la crescita e lo sviluppo. Nel corso dei lavori, che si apriranno alle ore 10.30, il direttore dell’Ufficio Studi, Mariano Bella, presenterà un’indagine di Confcommercio sui costi e gli effetti dell'illegalità per le imprese con un focus sulla contraffazione e l'abusivismo. L’indagine contiene anche dati per macroaree (Nord Ovest, Nord Est, Centro e Sud) e per le città metropolitane.

Interverrà il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, mentre i lavori saranno chiusi dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.


Sarà possibile seguire l’evento sui social network (twitter #legalitàcipiace; www.facebook.com/confcommercio).

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies