Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Promuovi la tua Attività

Scopri come aumentare la tua clientela con i nostri serviziLeggi

Accordo BCC di Gradara e Confcommercio Pesaro e Urbino

Leggi

Ford - Confcommercio: convenzione riservata solo ai soci

Leggi

CONVENZIONE ECO TECH

Sicurezza e salute nel luogo di lavoro- Richiedi un preventivoLeggi

RIPARTIPESARO, VAROTTI COME SAN TOMMASO

Bene l'iniziativa che era concordata, ma verificheremo ogni passo

Bene, non benissimo. E’ il messaggio di fondo del direttore Confcommercio Amerigo Varotti verso il pacchetto di misure «Ripartipesaro» del Comune per sostenere l’economia. No tax area e incentivi all’edilizia i punti di rilievo, eppure Varotti è critico: «Più che Ripartipesaro è riprendi - Pesaro. Ovviamente siamo d’accordo su alcune misure mentre su quelle legate all’edilizia stiamo facendo approfondimenti. Quello che ci stupisce è che il sindaco Matteo Ricci abbia annunciato il pacchetto come una nuova iniziativa della giunta quando invece non fa che riprendere il documento firmato dalle associazioni di categoria e amministrazione comunale del maggio 2013. Molti dei punti nascevano da una richiesta che Confcommercio aveva avanzato l’anno prima a tutti i comuni come la no tax area. Già allora il Comune di Pergola e Carpegna accettarono questa proposta». Sui punti che riguardano l’edilizia, Varotti ammette di aver «convocato la nostra commissione urbanistica di Confcommercio per vederci chiaro. La proposta di eliminare la commissione edilizia ci sorprende. E’ vero che non è più obbligatoria, ma ha funzione consultiva, di partecipazione democratica delle associazioni di categoria e ambientaliste. Da un lato so velocizzano i rilasci delle concessioni, ma no sempre rapidità vuol dire giustizia».
Varotti chiede un passo in avanti. «Ora auspichiamo che si possa arrivare a una complessiva riduzione delle tasse locali che ammazzano le imprese. Abbiamo da tempo sollecitato la Aato e i singoli comuni per ridurre i costi dell’acqua per le imprese alberghiere e di ristorazione, ,ma anche dei rifiuti. Ricci dia un segnale».
Il sostegno alle piccole imprese passa anche attraverso le Camere di Commercio e il disegno di legge del governo Renzi per una regionalizzazione degli enti non quadra a Varotti. «Contestiamo l’idea di limitare la funzione delle Camere nella mera esecuzione di compiti statali come il registro imprese, escludendo attività di promozione, formazione, sostegno all’internazionalizzazione che sono la vera mission. Pensare di accentrare le competenze favorisce solo la grande industria, ma vista la serie di nomine viene da dire che forse Renzi fa quello che dice Confindustria. Le iniziative a sostegno delle pmi sono fondamentali perché sono la spina dorsale dell’economia». Tra queste anche quelle del commercio e della ristorazione, al centro di alcuni interventi della associazione. Da domenica 22 fino all’11 settembre ecco i Week gastronomici d’(a) mare con 15 ristoranti sulla costa da Gabicce a Mondolfo che propongono domenica e giovedì menù a prezzi promozionali con vini della Provincia. Il 26 giugno i Borghi del Gusto a Novilara, con un pass da 20 euro per accedere ai piatti e ai vini del castello. Dal 1 al 6 luglio, via Turismo in festa a Gabicce con musica in piazza.

Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies