Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Roadshow Neuromarketing: tre incontri digitali

NEUROMARKETING NEI SERVIZI Leggi

Promuovi la tua Attività

Scopri come aumentare la tua clientela con i nostri serviziLeggi

Chiama…ci siamo! 377/3884391 servizio di supporto psicologico

Leggi

Convenzioni

Associati e Viziati con le convenzioni ConfcommercioLeggi

Un primo differimento al 31 marzo del canone RAI per gli abbonamenti speciali.

Soddisfazione della Confcommercio in attesa di una vera sanatoria.

Il consiglio d’amministrazione della RAI, nella seduta del 16 febbraio 2021, ha differito al 31 marzo 2021, senza oneri aggiuntivi, il termine per il rinnovo del canone di abbonamento radiotelevisivo speciale relativo all’anno 2021.
La delibera, che conferma quanto preannunciato da Confcommercio, concede di fatto una moratoria di due mesi senza alcuna maggiorazione e consente di attendere le decisioni che saranno assunte sull’argomento dal Governo e dal Parlamento.
Confcommercio, Federalberghi e Fipe infatti hanno chiesto in più occasioni di esonerare dal pagamento del canone RAI le imprese che sono state duramente colpite dall'emergenza epidemiologica da COVID 19, evidenziando come la gran parte di tali imprese, oltre a dover fronteggiare un 2021 che sarà a dir poco critico, nel 2020 hanno versato il canone nella misura intera, pagando per un servizio che non è stato utilizzato o è stato utilizzato solo in minima parte.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies